25/03/2020 - Decreto "Cura Italia" e accesso ad ammortizzatori sociali: riferimenti delle OO.SS. di settore


 
 

Tra le disposizioni contenute nel Decreto Legge 17.03.2020 n. 18 c.d. “Cura Italia” sono normate anche le modalità di accesso agli ammortizzatori sociali. In particolare l’art.19, titolo II, cap. I, prevede “l’informazione, la consultazione e l’esame congiunto da svolgersi anche in via telematica entro i tre giorni successivi a quello della richiesta” con le Organizzazioni Sindacali di settore.

Le Organizzazioni Sindacali Territoriali si rendono immediatamente disponibili per offrire ogni possibile supporto per condividere modalità agili di gestione del percorso di accesso agli ammortizzatori sociali.


Per quanto attiene lo scrivente sistema, si riportano i riferimenti delle Parti Sociali datoriali e dei lavoratori del settore edile a cui rivolgersi. 


FENEALUIL

FILCACISL

FILLEA CGIL

 

 - 23/03/2020 - INPS - Modalità di presentazione delle domande di CIGO e di assegno ordinario dei Fondi di solidarietà ai sensi degli articoli 19, 20 e 21 del decreto-legge n. 18/2020. Nuova causale COVID-19 nazionale

 - 20/03/2020 - INPS - EMERGENZA COVID . PRIME INFORMAZIONI SU CASSA INTEGRAZIONE ORDINARIA, ASSEGNO ORDINARIO E CASSA INTEGRAZIONE E DEROGA

 - 19/03/20 CIGO EDILIZIA - Trattamento ordinario di integrazione salariale (Cassa Integrazione Guadagni Ordinaria CIGO) 

 

EMERGENZA CORONAVIRUS: INDICAZIONI OPERATIVE PER LE IMPRESE DELL’EDILIZIA

 

 

 23/03/2020 - CNCE - Validità del DURC ex art. 103 del D.L. Cura Italia – Emergenza COVID_19t

   

Rinnovo CCNL Edilizia Artigianato e PMI  - Prot. n. 106/2020

 

Vi comunichiamo che il 30 gennaio u.s., tra le Associazioni Artigiane ANAEPA Confartigianato Edilizia, CNA Costruzioni, Casartigiani, Claai e le Organizzazioni sindacali di categoria FENEAL-Uil, FILCA-Cisl e FILLEA-Cgil, è stato sottoscritto il rinnovo del CCNL scaduto il 30 Giugno 2016, che contempla tra l’altro, il riallineamento dei livelli retributivi del comparto artigiano a quelli stabiliti dagli altri contratti del settore. Con l'intesa, giunge a termine il percorso di rinnovo iniziato con la sottoscrizione del  Protocollo sul Welfare Contrattuale il 31 gennaio 2019 e il Protocollo sugli Enti Bilaterali il 20 maggio 2019; le Parti hanno concordato, un aumento retributivo che, dal febbraio 2020 recupera l’AFAC e la decorrenza di due tranches salariali che saranno erogate nel marzo 2021 e nel gennaio 2022. Le Parti inoltre hanno stabilito che il contributo primario a PREVEDI, Fondo di previdenza complementare nazionale di settore edile previsto all'art.92, viene incrementato di euro 2,00 a parametro 100 (operaio comune) a partire dal 1° Marzo 2020. Il nuovo contratto si applica dal 1° Gennaio 2020 al 31 dicembre 2020 ai rapporti di lavoro in corso alla data del 1° Gennaio 2020 o instaurati successivamente.


>> Vai al Verbale di Accordo

 

 

  

Preavviso di consegna fornitura D.P.I. 2020

 

 

 

Il  CRP (Comitato Regionale Paritetico  della Sicurezza), attraverso la Cassa Artigiana dell’Edilizia, ha stanziato, anche per l'anno 2020,  le risorse per la fornitura di alcuni Dispositivi di Protezione Individuale destinati per i  dipendenti  delle Imprese  iscritte ed in regola con i contributi e per i quali siano state dichiarate almeno 480 ore alla CAES.

 

Pertanto, a partire dalla fine del mese di gennaio 2020, la Società ANTINFORTUNISTICA S.r.l., incaricata dalla CAES della fornitura dei  KIT 2020*, provvederà preliminarmente a contattare telefonicamente le Imprese per la consegna presso la sede legale di ciascuna.

Poiché ci sono giunte numerose segnalazioni di mancata consegna dei DPI forniti, Vi raccomandiamo di restituire tempestivamente alla CAES la copia della distinta, presente all’interno della scatola contenente le dotazioni, debitamente firmata dai Vostri dipendenti quale dimostrazione dell'avvenuta consegna agli aventi diritto, anche per non incorrere nella sospensione delle successive forniture.

 

Si ricorda che, il documento può essere inviato via e-mail all'indirizzo  This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. ; o via fax al n. 0704526305.

           

           

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° 

 

*KIT 2020  composto come segue:

  • n. 1 Scarpa alta, S3, marca DIADORA mod. Hi-flow;
  • n. 1 Polo manica corta con logo CAES;
  • n. 1 Occhiale lente neutra protezione per la vista da urti B/E marca UNIVET mod. 568;
  • n. 3 paia di guanti cotone spalmato nitrile;
  • n. 1 Elmetto (MOD. QUARZ UP) completo di bardatura interna regolabile a rotella con para sudore + sottogola (ogni 2 anni e per i neo iscritti).

 

 

 


13 01 2020 - CIRCOLARE - N 1  -  Modifica  art. 16  (Titolo IV – Gestione del fondo gratifica natalizia e ferie) del Regolamento della Cassa Artigiana dell’Edilizia della Sardegna


Pubblicato il Nuovo Regolamento CAES in vigore dal 01 Ottobre 2019


 

 

 

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando la navigazione ne consenti l’utilizzo.

Per maggiori informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa.

 

 

 

12-12-2019
Sconto in fattura, solo sopra i 200 mila euro per parti comuni dei condomini
Sconto in fattura, solo sopra i 200 mila euro per parti comuni dei condomini

Resta lo sconto in fattura ma soltanto per le ristrutturazioni importanti sopra i 200 mila euro per le parti comuni degli edifici condominiali. Con un nuovo emendamento del Governo all’articolo 10 del Decreto Crescita approvato ieri in Commissione Bilancio, il meccanismo dello sconto in fattura subisce un’ulteriore rimodulazione rispetto all’emendamento soppressivo che aveva avuto il via libera pr... Read more

06-12-2019
Dl Fiscale: imprese penalizzate dalla ritenuta appalti
Dl Fiscale: imprese penalizzate dalla ritenuta appalti

Votata la fiducia alla Camera sull’approvazione del disegno di legge di conversione del DL. n. 124/2019, recante “Disposizioni urgenti in materia fiscale” che, tra le varie misure ha introdotto all’articolo 4 il versamento delle ritenute fiscali d'acconto sulle retribuzioni dei dipendenti dell'appaltatore (o del subappaltatore) impiegati nell'esecuzione dell'opera appaltata o subappaltata. Nella v... Read more

26-11-2019
Ecobonus e Sismabonus: pubblicati i codici per lo sconto in fattura
Ecobonus e Sismabonus: pubblicati i codici per lo sconto in fattura

Con due recenti risoluzioni, la n. 94/E e la n. 96/E del 2019, l’Agenzia delle Entrate ha fornito i codici tributo necessari per l’utilizzo in compensazione dei crediti d’imposta corrispondenti alle detrazioni per sismabonus ed ecobonus e quelli per il recupero in compensazione degli sconti in fattura relativi ai medesimi bonus fiscali. Gli acquirenti delle unità immobiliari beneficiari di detraz... Read more

22-11-2019
Cassazione, ecobonus si applica anche sui fabbricati locati
Cassazione, ecobonus si applica anche sui fabbricati locati

Il bonus fiscale del 55% per la riqualificazione energetica degli edifici può essere richiesto anche dalle società immobiliari per gli interventi su immobili destinati alla locazione. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione in una recente sentenza n. 29164 pubblicata il 12 novembre scorso, sulla spettanza della detrazione per le spese relative ad interventi di efficientamento energetico su immobili... Read more

05-08-2019
Eco bonus, le istruzioni delle Entrate per lo sconto in fattura
Eco bonus, le istruzioni delle Entrate per lo sconto in fattura

Chi effettua interventi di riqualificazione energetica e di riduzione del rischio sismico può scegliere di ottenere direttamente lo sconto in fattura. Un’opzione resa possibile dalla pubblicazione il 31 luglio scorso dell’atteso provvedimento dall’Agenzia delle Entrate che dà attuazione alle novità contenute all’articolo 10 del Decreto crescita (Dl n. 34/2019) in materia di eco e sisma bonus. I b... Read more

 


- News CAES -

 

GDPR - Informativa per le Imprese GDPR - Informativa per i Lavoratori 

 

Il 25 maggio è entrato in vigore il nuovo Regolamento Europeo sulla privacy, GDPR 2016/679. In attuazione di quanto previsto dall'art. 13 del suddetto Regolamento, CAE SARDEGNA ha provveduto a modificare l' informativa per le imprese , il cui testo risulta consultabile cliccando sul collegamento evidenziato

 

 

Il 25 maggio è entrato in vigore il nuovo Regolamento Europeo sulla privacy, GDPR 2016/679. In attuazione di quanto previsto dall'art. 13 del suddetto Regolamento, CAE SARDEGNA ha provveduto a modificare l' informativa per i lavoratori, il cui testo risulta consultabile cliccando sul collegamento evidenziato
 

 

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando la navigazione ne consenti l’utilizzo.

Per maggiori informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa.

 

GDPR - CAES modifica modulistica

 

A seguito dell'Entrata in vigore del nuovo Regolamento Europeo sulla privacy, GDPR 2016/679 abbiamo provveduto a modificare la seguente modulistica:
- Domanda di iscrizione Impresa

- Modello 4 Richiesta di prestazioni per i Dipendenti
- Modello 8 Richiesta contributi CAES per Interventi Sanitari
- Modello 10  Richiesta contributi CAES per Corsi Formazione

- Richiesta erogazione competenze con mezzi Bancari - Dipendenti

Consenso dei lavoratori per comunicare i propri dati a terzi