UltimeCircolariCAES


 

 

 

21 02 2017 - CIRCOLARE - Bollettini Meteo ARPAS

Dimensione carattere:

OGGETTO: pubblicazione bollettini meteo ARPAS relativi a Gennaio 2017.

 

Vi informiamo che sono disponibili, per gli Intermediari e le Imprese iscritte alla CAES, i dati comunicati dall’ARPAS relativi al mese di Gennaio 2017.

 

 

I bollettini meteo sono disponibili unicamente nell'AREA UTENTI EDILWEB del sito CAES www.caesardegna.it accedendo con le credenziali Intermediario o Impresa CAES.

 

Vi ricordiamo che la Domanda di CIG per eventi meteorologici deve essere corredata dai seguenti

 

documenti:

 

• Allegato 1 (scaricabile dal sito• WWW.CAESARDEGNA.IT - modulistica);

 

• Mail ARPAS: Fornitura osservazioni meteorologiche e precisazioni  (scaricabile dal sito WWW.CAESARDEGNA.IT - modulistica;

 

• Copia della pagina pdf della stazione rete CAE scaricabile da sito WWW.CAESARDEGNA.IT/SERVIZI ON LINE/MENU IMPRESA ( se la località interessata all’ evento meteorologico non è presente nelle tabelle della rete ARPAS si dovrà prendere la rilevazione della stazione più vicina all’ ubicazione del cantiere)

 

I bollettini non potranno essere divulgati per nessun motivo a terzi, ma utilizzati esclusivamente per i propri clienti. Il Consulente e/o l'intermediario dell'Impresa è ritenuto responsabile per ogni uso diverso.

 

Cagliari, 21/02/2017

 

Esempio pagina  Impresa in EDILWEB  con Bollettini Meteo :

image001%201.jpg

24-08-2017
Terre e rocce da scavo, cosa cambia con il nuovo Regolamento
Terre e rocce da scavo, cosa cambia con il nuovo Regolamento

Dal 22 agosto scorso è entrato ufficialmente in vigore il Dpr 120/2017 che riordina e semplifica la disciplina della gestione delle terre e rocce da scavo. Il decreto, pubblicato sulla «Gazzetta Ufficiale» del 7 agosto scorso, attua la delega contenuta nell’articolo 8 del Dl 133/2014. E’ definito di grandi dimensioni il cantiere in cui sono prodotte terre e rocce superiori a 6mila metri cubi, calc... Leggi tutto

03-08-2017
Prodotti da costruzione, dal 9 agosto in vigore le nuove norme
Prodotti da costruzione, dal 9 agosto in vigore le nuove norme

Dal 9 agosto entreranno in vigore le nuove regole sui prodotti da costruzione con l’obiettivo di garantire maggiore qualità e sicurezza delle costruzioni. E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale, infatti, il Dlgs 106/2017 che adegua la normativa nazionale alle disposizioni del Regolamento UE 305/2011 sulla commercializzazione dei materiali da costruzione nell’Unione Europea. Il decreto discipli... Leggi tutto

25-07-2017
ANAC: ammesso massimo ribasso con procedure negoziata sotto al milione
ANAC: ammesso massimo ribasso con procedure negoziata sotto al milione

Come è noto, la norma che ha raddoppiato la soglia del massimo ribasso e contenuta nel decreto correttivo al codice appalti (Dlgs 56/2017), pone come condizione che l’affidamento dei lavori avvenga “con procedura ordinaria” e sulla base del progetto esecutivo. Tale formulazione della misura ha generato dubbi tra le stazioni appaltanti e gli operatori sul ricorso del minor prezzo per ag... Leggi tutto

14-07-2017
Ape sociale: attestazione anche in Cassa Edile
Ape sociale: attestazione anche in Cassa Edile

Con il messaggio n. 2884/2017 l’Inps ha riconosciuto, in riferimento alla domanda di Ape sociale, la possibilità per gli operai edili di farsi rilasciare una dichiarazione dalle Casse Edili in alternativa alla dichiarazione del datore di lavoro. Come è noto, la misura dell' Ape sociale, introdotta dalla Legge n. 232/2016, consente a determinate categorie di lavoratori, tra cui gli operai dell’ edi... Leggi tutto

12-07-2017
Efficienza energetica: da ecobonus 9,5 miliardi di interventi in 3 anni
Efficienza energetica: da ecobonus 9,5 miliardi di interventi in 3 anni

Negli ultimi tre anni grazie alle agevolazioni sul risparmio energetico sono stati attivati circa un milione di interventi per oltre 9,5 miliardi di euro di investimenti, di cui 3,3 miliardi nel solo 2016. E’ quanto emerge dall’ultimo rapporto ENEA (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile), sull’efficienza energetica presentato ieri a Roma. In 10 a... Leggi tutto

28-06-2017
Edilizia privata: modelli semplificati dal 1° luglio
Edilizia privata: modelli semplificati dal 1° luglio

Ancora qualche giorno alle Regioni per adeguarsi ai nuovi modelli unici semplificati per l’edilizia in recepimento dell’accordo del 4 maggio scorso tra il Governo, le Regioni, gli Enti Locali. Il 20 giugno sono infatti scaduti i termini, a disposizione delle Regioni, per adattare i contenuti informativi dei moduli unificati e standardizzati alle specifiche normative regionali. Ed entro venerdì 30 ... Leggi tutto

21-06-2017
Massimo ribasso sotto i 2 milioni: necessari chiarimenti ANAC
Massimo ribasso sotto i 2 milioni: necessari chiarimenti ANAC

Mercato dei piccoli appalti (quasi) fermi. E’ la conseguenza delle modifiche introdotte dal recente Correttivo della riforma appalti in materia di aggiudicazione nelle procedure negoziate sotto al milione di euro. Come è noto, il decreto Correttivo (Dlgs 56/2017), entrato in vigore lo scorso 20 maggio, ha portato da un milione a 2 milioni di euro la soglia al di sotto della quale le Stazioni Appal... Leggi tutto

06-06-2017
Crisi costruzioni: deboli segnali di ripresa
Crisi costruzioni: deboli segnali di ripresa

Ancora incerto l’andamento dell’attività nel settore delle costruzioni. A marzo 2017 l’indice della produzione nelle costruzioni cresce dello 0,3% rispetto al mese precedente e del 3,0% su base annua posizionandosi su un livello superiore del 4,7% rispetto al minimo storico toccato a gennaio 2017. Nei primi tre mesi dell’anno la produzione è stabile, con una minore performance rispetto al settore ... Leggi tutto

01-06-2017
Ecobonus: condomini potranno cedere credito alle banche

L’Aula della Camera ha votato la fiducia alla cosiddetta Manovrina 2017 (AC. 4444) contenente una misura che permetterà ai contribuenti incapienti di poter cedere il credito del 65% relativo all’ecobonus sui lavori condominiali non solo a fornitori e imprese edili, ma anche a banche e intermediari finanziari. Questa possibilità riguarda le spese sostenute dal 1° gennaio 2017 al 31 dicembre 2021 pe... Leggi tutto

25-05-2017
Utilizzo terre da scavo, nuovo regolamento semplificato
Utilizzo terre da scavo, nuovo regolamento semplificato

Il Consiglio dei ministri nella seduta del 19 maggio scorso ha approvato, in esame definitivo, il regolamento, da attuarsi mediante decreto del Presidente della Repubblica, che semplifica la disciplina di gestione delle terre e rocce da scavo. Nello specifico, il provvedimento definisce un quadro normativo di riferimento coerente con la disciplina nazionale e comunitaria, assorbendo in un testo un... Leggi tutto

CNCE.jpg         Schermata-del-2015-07-07-141412.png