senza%20nome-kkkk1nsp_96.jpg

Tutte le notizie sull'Apprendistato.

senza%20nome-1___.jpg

Consulta tutte le circolari CAES.

senza%20nome-xxxx1.jpg

Vai alla modulistica CAES.

 


 

24-02-2015
Appalti Pubblici: partecipa solo il 13% di micro e piccole imprese.
Appalti Pubblici: partecipa solo il 13% di micro e piccole imprese.

“Il nuovo Codice degli appalti pubblici deve essere l’occasione per semplificare le norme sulla materia, valorizzare il ruolo delle micro e piccole imprese, promuovere il rating di legalità”. Questa, in sintesi, la sollecitazione espressa dal Presidente di Anaepa Confartigianato Edilizia, Arnaldo Redaelli, intervenuto oggi all’Audizione presso la Commissione Lavori pubblici del Senato sulla delega... Leggi tutto

23-02-2015
Milleproroghe: fiducia alla Camera. Appalti, anticipo dal 10 al 20%
Milleproroghe: fiducia alla Camera. Appalti, anticipo dal 10 al 20%

L’Assemblea della Camera nella seduta di venerdì 20 febbraio ha accordato la fiducia al decreto Milleproroghe (Dl. 192/2014recante “Proroga di termini previsti da disposizioni legislative”) e il testo così “blindato” è passata ora al Senato per la definitiva approvazione. Tra misure approvate per il comparto dell’edilizia e dei lavori pubblici, emergono l'anticipo prezzi del 20% per gli appalti e ... Leggi tutto

10-02-2015
IVA: una petizione per dire no allo split payment
IVA: una petizione per dire no allo split payment

“No allo split payment”: è questo il titolo della petizione promossa dall’ANAEPA Confartigianato Edilizia insieme all’Ance, Cna e Alleanza delle Cooperative, come segno tangibile della protesta forte e unitaria dell’intero settore finalizzata a portare all’attenzione di Governo e Parlamento gli effetti dello split payment, meccanismo che incide sulla liquidità delle imprese già fortemente pregiudi... Leggi tutto

04-02-2015
Appalti e white list. L’ANAC chiede iscrizione obbligatoria
Appalti e white list. L’ANAC chiede iscrizione obbligatoria

L’iscrizione alle white list per le imprese che svolgono attività maggiormente esposte a rischio di infiltrazione mafiosa, deve diventare espressamente obbligatoria. E’ quanto chiede a Governo e Parlamento l’Autorità Nazionale Anticorruzione con l’Atto di Segnalazione n. 1, del 21 gennaio 2015 con cui ha formulato alcune osservazioni in merito alla disciplina delle verifiche antimafia da effettuar... Leggi tutto

29-01-2015
Appalti pubblici: dall'ANAC chiarimenti sul soccorso istruttorio
Appalti pubblici: dall'ANAC chiarimenti sul soccorso istruttorio

Con la determinazione n. 1/2015, pubblicata nei giorni scorsi, l'Autorità Anticorruzione ANAC tenta interviene in tema di soccorso istruttorio, sulle nuove disposizioni relative alle autodichiarazioni sui requisiti generali per la partecipazione alle gare pubbliche introdotte dal decreto legge 90/2014. Come è noto, l’art. 39 del Decreto, coordinato con la Legge di conversione 11 agosto 2014, n. 11... Leggi tutto

22-01-2015
Durc, validità ridotta da 120 a 90 giorni nei lavori privati
Durc, validità ridotta da 120 a 90 giorni nei lavori privati

A partire dal 1° gennaio 2015 la validità del DURC (documento unico di regolarità contributiva), nel settore dell’edilizia privata è tornata a 90 giorni. Non vi è stata infatti alcuna proroga della norma contenuta all’art. 31, comma 8-sexies, del decreto legge n. 69/2013, cd. “Decreto del Fare” (convertito con modifiche in legge 98/2013), che prevedeva che la validità del documento per i contratti... Leggi tutto

20-01-2015
Modelli unici edilizia, Comuni e Regioni si adeguano
Modelli unici edilizia, Comuni e Regioni si adeguano

Il 16 febbraio prossimo scade il termine per Regioni e Comuni per l’adozione dei moduli unificati e semplificati per la comunicazione di inizio lavori (Cil) e per la comunicazione di inizio lavori asseverata (Cila) per gli interventi di edilizia libera, approvati in Conferenza Unificata del 18 dicembre us. L’accordo tra il Governo, le Regioni e gli Enti locali attribuisce infatti alle Regioni, ent... Leggi tutto

16-01-2015
Reverse charge anche in edilizia dal 1° gennaio
Reverse charge anche in edilizia dal 1° gennaio

Tra le numerose novità, in materia fiscale, introdotte dalla legge di stabilità per il 2015 (n. 190 del 23 dicembre 2014), meritano un approfondimento le disposizioni che ampliano l’applicazione del meccanismo del reverse charge a nuovi settori di attività, tra cui anche il comparto edile (prestazioni di demolizione, installazioni di impianti e completamento di edifici). Il meccanismo di inversion... Leggi tutto

14-01-2015
Documentazione antimafia più semplice con la Banca dati nazionale unica
Documentazione antimafia più semplice con la Banca dati nazionale unica

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale (n. 4 del 7 gennaio del 2014) il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri che stabilisce le modalità di accesso e consultazione della Banca dati nazionale unica della documentazione antimafia del Ministero dell'Interno. Il Dpcm, n. 183/2014, che sarà in vigore dal prossimo 22 gennaio, individua le modalità di autenticazione, autorizzazione e di registrazio... Leggi tutto

09-01-2015
Milleproroghe, anticipo del 10% appalti per tutto il 2015
Milleproroghe, anticipo del 10% appalti per tutto il 2015

Dopo la pausa natalizia, riprendono i lavori parlamentari a partire dal cosiddetto decreto “Milleproroghe” (Dl. 192/2014) pubblicato in Gazzetta ufficiale il 31 dicembre.  Nell seduta di mercoledì prossimo 14 gennaio le commissioni Affari Costituzionali e Bilancio della Camera inizieranno l'esame del provvedimento che dovrà ottenere il via libera entro i primi di marzo. Come auspicato da ANAEPA Co... Leggi tutto